Bebè Mania

SPAZIO DEDICATO AI MIEI FIGLI...BAMBINI SI NASCE ...GENITORI SI DIVENTA

Mi Piace

Chi è in linea

In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 21 il Gio 26 Ago 2010, 1:17 am

Navigazione

Migliori postatori

Partner

creare un forum
Sito segnalato su Small Advertise!
Baby Boom la TOP
 
Dettagli john23.newgoo.net/

Migliori Siti

Vota
Top Italia

    Le Uova Strapazzate ai piselli

    Condividere
    avatar
    Mirna Marchi
    Amministratrice
    Amministratrice

    Data d'iscrizione : 13.06.10
    Località : Ludiano
    Messaggi : 188
    Età : 49

    default Le Uova Strapazzate ai piselli

    Messaggio Da Mirna Marchi il Lun 30 Ago 2010, 7:59 pm

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    A volte capita che non si sia fatta la spesa e che nel frigo siano rimaste solo le uova e pochi altri ingredienti.
    Beh, cosa volere di più? Un bel piatto energetico è in arrivo! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    Le uova strapazzate per essere cucinate a dovere , esigono un fuoco dolcissimo; alcuni addirittura le cuociono a bagnomaria. Indicatissime le padelle siliconate (quelle che non attaccano).
    Come si preparano? Com’è la ricetta per queste uova strapazzate ai piselli? E’ semplicissima.
    Rompi le uova in una terrina e, condite con sale e pepe, battile quanto basta per amalgamare tuorli e albumi e non un minuto di più.
    Fondi il burro o scalda l’olio in un tegame e prima che siano molto caldi versa le uova.
    Occorrono circa 10 grammi di burro o 1 cucchiaio scarso d’olio per un uovo.
    Cuoci, come si è detto, a calore molto dolce, mescolando in continuazione e badando a staccare bene le uova dal fondo e dai bordi della padella.
    Togli dal fuoco quando le uova sono ancora ben morbide perchè il calore della padella continuerà a cuocerle prima che siano trasferite nel piatto.
    Un attimo prima di toglierle però, potrai renderle più interessanti con un poco di panna liquida e 4-5 cucchiai di piselli.
    Versa in un piatto, contornate con i piselli e lattughe rimanenti.
    Se vuoi, contorna con triangoli di pan carré (fette di pan carré normale tagliate a metà o a quarti) fritti o tostati di fresco.
    Chiama tutti a tavola e poi…a fare la spesa! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

      La data/ora di oggi è Gio 23 Nov 2017, 6:27 pm