Bebè Mania

SPAZIO DEDICATO AI MIEI FIGLI...BAMBINI SI NASCE ...GENITORI SI DIVENTA

Mi Piace

Chi è in linea

In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 21 il Gio 26 Ago 2010, 1:17 am

Navigazione

Migliori postatori

Partner

creare un forum
Sito segnalato su Small Advertise!
Baby Boom la TOP
 
Dettagli john23.newgoo.net/

Migliori Siti

Vota
Top Italia

    Il parto in casa: pro e contro

    Condividere
    avatar
    Mirna Marchi
    Amministratrice
    Amministratrice

    Data d'iscrizione : 13.06.10
    Località : Ludiano
    Messaggi : 188
    Età : 49

    default Il parto in casa: pro e contro

    Messaggio Da Mirna Marchi il Mer 25 Ago 2010, 10:26 pm



    Il parto in casa sta acquistando sempre maggiore popolarità grazie anche a mamme famose che decidono di mettere al mondo il proprio figlio tra le mura domestiche. Giorgia, Gisele Bundchen. Pamela Anderson… sono solo alcune delle mamme vip che hanno deciso di partorire in casa.
    I motivi che spingono una donna a prendere questa decisione sono legati soprattutto al desiderio di vivere il parto in modo più intimo e naturale. Tra le mura di casa, con la possibilità di muoversi liberamente e cercare la posizione più comoda per alleviare il dolore, la futura mamma si sente più a suo agio.
    Questo tipo di parto viene consentito solo alle mamme che hanno superato a pieni voti tutti gli esami fatti in gravidanza per verificare lo stato di salute di gestante e bambino. Il parto viene poi seguito da un ginecologo e da un’ostetrica, quindi c’è una bella differenza rispetto ai parti in casa delle nostre bisnonne.
    Questo tipo di decisione è molto personale, ma una donna che decide di partorire in casa deve essere cosciente dei rischi che corrono sia lei che il bambino.
    Purtroppo anche la coppia mamma/bambino più sana può trovarsi a dover affrontare qualche problema imprevisto, e in ospedale l’assistenza professionale e specializzata è garantita 24 ore su 24. Una complicanza da poco potrebbe diventare grave per una mamma che ha iniziato il parto in casa e deve essere trasportata d’urgenza in ospedale.
    Se vogliamo che il nostro parto sia più intimo e naturale, alcune strutture ospedaliere sia private che pubbliche offrono alle mamme tutti i confort che possono desiderare, come stanze private, possibilità di scegliere la posizione più congeniale durante il travaglio, possibilità di parto in acqua ecc.
    Il parto è un momento importantissimo nella vita di una donna e dobbiamo fare il possibile per viverlo nei migliore dei modi, mettendo però la sicurezza nostra e del bambino sempre al primo posto.

      La data/ora di oggi è Gio 23 Nov 2017, 6:26 pm